venerdì 19 novembre 2010

Crostata frolla cocco, con crema/more + crostatina


Quest'estate i bottini più golosi che la natura mi ha regalato in questa zona, son stati di more.
Spesso mi sono ritrovata con un sacchetto pieno, le andavo a raccogliere durante le lunghe passeggiate per queste splendide colline.
Ho così realizzato della fantastica confettura ( che posterò con calma! :D )
Per un bbq tra amici avevo preparato questa torta crostata, cremosa e morosa :D
Particolare era la frolla a cui avevo aggiunto anche del cocco.
Delicata e friabile.
Gustata e digerita ormai da mooooooltoooo tempo e che rivedendola, oltre al postarla, mi son detta, la rifaccio :)


 E dunque per realizzarla ecco qui gli ingredienti:

Per la pasta frolla

@ 300 gr di farina 00
@ 100 gr di burro
@ 100 gr di zucchero
@ 1 ovetto intero medio
@ 50 gr di cocco
@ pizzico di sale
@ un goccio di latte freddo (se serve)  
@ pizzico di bicarbonato (e dico un pizzico)

Per il ripieno

@ crema pasticcera
   (2 uova (tuorli), 80gr di zucchero, 50 gr di farina, 500 ml di latte, baccello di vaniglia)
@ 200 gr di confettura di more 

Per decorare

@ un pò di mandorle sminuzzate o dello zucchero a velo



In una ciotola amalgamare il burro a freddo con lo zucchero, il pizzico di sale, poi versare la farina, Il bicarbonato, il cocco  e l'uovo intero. Se l'impasto risulta duro versare un goccio di latte per ammorbidirlo e lavorarlo meglio, ma solo se serve.
Lavorare l'impasto rapidamente formando una palla, avvolgere in un foglio di pellicola e lasciate riposare in frigo per mezz'ora.
Nel frattempo preparare la crema in un pentolino con bordi alti, scaldando il mezzo litro di latte in cui avrete versato a freddo, due tuorli d'uovo, lo zucchero e poi la farina setacciata e il baccello di vaniglia.
In alternativa la buccia di limone o la vanillina.
Mescolare lentamente con un mestolo di legno, fino a che addenserà.
Lasciatela freddare.


Prendere dal frigo  l'impasto di frolla, dividere in due parti, stendere una parte, su di un foglio di carta forno, porre in una teglia di 26 cm di diametro.
Versare un pò di confettura di more, stendere con un cucchiaio, poi versare la crema.
Infine versate ancora della confettura di more sulla crema, come sotto, vedete la faccina che é terrorizzata all'idea di andare in forno! ;D ahahahahah!
Poi chiudere con l'altra parte di impasto steso a sua volta su di un foglio di carta forno.
Decorare con biscottini che ricaverete dal restante impasto che avanza dalla frolla e con mandorle sminuzzate. Spolverare se vi piace con zucchero a velo (Io ho dimenticato di farlo, ma alla fine é carina anche così!)
Infornare a 170 gradi in forno ventilato, per 20/30 minuti fino a che non vedrete dorare la frolla.


Se avete della pasta frolla in più, come capita a me, oltre a farne dei biscotti da porre sù a motivo di decorazione, provate a fare delle dolci crostatine come questa qui, aperte sù e monoporzione, da mandar giù in un sol boccone! :D Vi assicuro, delizia infinita! Ma non strozzatevi eh!

Un cuore per voi! Enjoy! ;D

Con questa ricetta partecipo al contest della Molino Chiavazza
Mani in pasta: Crostate e crostatine 
:D

24 commenti:

  1. Pagnottinaaaaaa posso venire a strozzarmi a casa tua con una di queste crostatine mignon? è talmente carina che forse mi dispiacerebbe mangiarla....seeeee per un secondo forse, poi finirebbe veloce veloce nel pancino ;)
    Ma tu con ste marmellate mi farai morire...pure di more adesso!

    RispondiElimina
  2. che buonaaa! con il cocco che adoro!! complimenti!!! un bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Se fossimo + vicine mi sarei capicollata a casa tua, con una scusa qualunque ti avrei distratta e mangiato tutto il dolce.
    :)

    buon fine settimana!
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  4. Stò guardando con accanto mio figlio, che mi ha detto "Mamma fai eta totta" sarebbe quella con il cuoricino... piccoli bongustai crescono... a dicembre compie gli anni così magari...

    Baci e buona serata

    RispondiElimina
  5. Delizia x il mio palato...:D...complimenti e spero che ti sia rimasto 1 pezzettino x me anche...:P.Ti abbraccio forte e ti auguro buona serata...smack

    RispondiElimina
  6. hihihihihi mi piace la crostata "morosa"! E quant'è la "mora"? Senti senti senti facciamo a cambio di fetta....siiiiiiiì :D! Chissà se l'omo lo riesco a gabbare con il cocco nella frolla?!?!?!? Mumble mumble sai che mi hai messo una "diabolica" pulce nell'orecchio ;)? E' troppo goduriosa per rinuncaire a provarla ^__^ Baciotti otti, buon week end

    RispondiElimina
  7. Prendo la crostatina per il cuoricino,ma scelgo la grande per la dimensione!!Sai che squisitezza è??Hai avuto il coraggio di metterci pure il cocco nella frolla ...come hai osato???Me ne vado va...ma con il tuo capolavoro nel cuore!!

    RispondiElimina
  8. Delle more mi rimane sempre la voglia. Il mio giardino ne produce pochine :(
    Vedremo l'anno prossimo. Ma la confettura l'adoro....e invidio tanto la tua. :D
    Ottima pure la crostata con il cocco....troppo buona.
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  10. Due crostate favolose e originalissime, da provare al più presto!!! Bravissima, baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. mmmmmmm col cocco nell'impasto??!!!!!! Ma una fetta me la lasci si?
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. mamma miaaaaaaaaaaaa!! golosa è dir poco è cosi cremosa, morosa e ricca!!!! davvero splendidaaaaa!!!

    RispondiElimina
  13. Buoooona!!! il cocco nella frolla e la mora nel ripieno...chissà che gusto in bocca! speciale!

    RispondiElimina
  14. Un delirio per il palato la tua crostata, marmellata di more è troppo buona...complimenti. Ciao

    RispondiElimina
  15. Ecco ho deciso svengo...così TU, mi vieni in soccorso con una fetta (pleeeeeease due almeno) di questa superdelizia!!!
    Baci sorelluzza uzza uzza

    RispondiElimina
  16. Anche noi di sicuro la faremo, magari proprio in occasione delle feste, anche perchè ci sembra il dolce perfetto, goloso e casalingo! Ovviamente salviamo tutto, compresa l'acquolina che ci hai fatto venire!
    Premio per te!
    Bacioni e buona domenica
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. E' una torta deliziosa....Ne prenderei volentieri un paio di fette!
    Un bacione e buona domenica^_^

    RispondiElimina
  18. Ragazze sempre un grazie infinitoooooooo! E una buona domenica a tuttiiiiiiii !A prestoooooo! ;D

    RispondiElimina
  19. Buona questa frolla al cocco, si presta a vari ripieni.

    RispondiElimina
  20. Eccomi! Direi che sei già ben informata! kew garden è uno dei maggiori orti botanici e forse il più bello con le sue strutture...e poi così vicino a Richmond che vale la pena di visitare sia per le sue viuzze fitte di localetti che per il parco dove facilmente si possono avvistare i cervi....ma adesso sto divagando...Ma è un day- out formidabile!
    Altrimenti nel cuore di Londra c'è il più antico che è Chelsea Physic Garden.
    E questi sono i principali, se ti trattieni qualche giorno in più e riesci ad andare fuori Londra ci sono i Botanic Gardens dei Colleges di Cambridge e Oxford (1 ora di treno da London).
    Se hai bisogno di altre informazioni non esitare a contattarmi, sarò felicissima di aiutarti!
    Bacioni
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  21. ...mi è venuto adesso in mente che c'è anche un Garden Museum, ma io non ci sono stata. Credo che ci sia un reparto officinale...se vuoi mi informo.
    Ciao

    RispondiElimina
  22. Ciao pagnottina mi sono fermata qui per ammirare questa frolla al cocco !! Adoro il cocco e questa frolla èda provare!!
    Mi aggiungo ai sostenitori così non ti perdo!!
    A presto!!
    anna
    p.s. ve vuoi passa a conoscermi!!
    Ciao

    RispondiElimina
  23. buonissima crema e marmellata di more, un connubio golosissimo.
    e poi mi piace l'idea della frolla hawaiana... al cocco ;-)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails