mercoledì 31 marzo 2010

Tagliatelle zafferanose con carciofi e olive



Per il contest della dolce Federica (ribattezzata da me, Calimera ;D) non potevo che  dedicarle una pagnottina zafferanosa, regalandole così queste tagliatelle ;D ricche ricche del suo oro....




Il mio oro é molto "precious" per me e lo conservo gelosamente in questo barattolino che ne mantiene sempre inalterato il profumo e il sapore.
E' turco. Sì. Durante un viaggio in Turchia, Pagnottino, mi ha fatto la scorta di questa spezia e devo dire che ha un sapore e un profumo differente da quello che di solito trovo in vendita qui da noi.
Bene!..... Non toccate " il mio tessssssoro "!! ( Ricordate Gollum del "Signore degli anelli"?? ;D)

Ora andiamo a descrivere questo piatto.


Per le tagliatelle:

200 gr di semola di grano duro
Acqua tiepida qb
1 cucchiaio d'olio
Sale un pizzichino
Zafferano in pistilli un pochettino ;D


Ho formato sempre la mia soda pagnottina, versando la semola in una ciotola, sciogliendo nell'acqua un po di pistilli di zafferano, che colorano di più l'impasto, aggiungendo poi il sale e l'olio. Non esagerate con l'acqua e versatela poco a poco, aiutatevi sempre con un cucchiaio nel versarla, perchè l'impasto deve risultare molto sodo per poter essere poi stesa.
Aggiungete un pò di pistilli anche alla fine e continuate a lavorare l'impasto. In questo modo i pistilli coloreranno di quello splendido arancio/rosso il vostro impasto.
Per stenderla potete usare la chitarra per pasta o nonna papera..
Stavolta ho usato nonna papera ed ho ottenuto queste splendide tagliatelle.



 Per il condimento:

4 carciofi
15/20 olive nere dolci
Un ciuffo di prezzemolo
Sale qb
2 cucchiai d'olio evo
Aglio uno spicchio
Zeste di limone
Zafferano un pizzico

Il mio Pagnottino ama molto i carciofi e le olive e spesso uso questo abbinamento di prodotti per i miei piatti.
Per esaltare il sapore di queste belle tagliatelle ho quindi pensato ai carciofi.
Ho pulito i carciofi, tagliati in lunghezza e messi a cuocere in una padella antiaderente dove ho fatto scaldare l'olio e l'aglio,  lasciato appassire per cinque minuti a fiamma moderata e aggiunto, le olive,le zeste di limone, il prezzemolo tritato e un pizzico di zafferano. Se necessario aggiungete dell'acqua e poi coprite con un coperchio.




Ho lasciato cuocere per 10/15 minuti, poi ho aggiunto, dopo averle colate, le tagliatelle, che ho fatto cuocere  per tre minuti, perchè fresche fresche, in abbondante acqua salata.
Fatto saltare il tutto per 2 minuti e preparato il bel piattino ;D

Pagnottino ha fatto il bis..., pure io.... ;D



Beh! Mia dolce Calimera che ne dici??? Spero ti piaccia!


E ti dedico questo splendido fiore per la tua costante e dolce  presenza qui da me ;D

Lo dedico anche a tutti coloro che mi seguono e se volete, coglietelo pure e portatelo con voi. ;D

A presto!!!

17 commenti:

  1. Tesoro mio bello...calimera-grisù ;) dice che la prendi per la golaaaaaaaa! Oltre al bis ci avrei fatto anche il tris con queste tagliatelle d'oro!
    E siccome sono una gran tenerona, mi credi se ti dico che mi sono commossa per le belle parole che mi hai dedicato? Un bacione grande grande...GRAZIE :X

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta è davvero PREZIOSA!!!!!
    lo saffron in pistilli è spaziale ^_^
    E questo piatto è degno di una primavera profumata e fiorita, proprio come la tua gioisa scenografia...
    un bacino sori ^_^

    RispondiElimina
  3. Premietto per te ti aspetto da me ;) Un bacione

    RispondiElimina
  4. uno spettacolo!!! queste tagliatelle sono meravigliose e il condimentoooooooooo poi!!!!! bravissima!

    RispondiElimina
  5. Mia cara, le tue tagliatelle sono squisite e molto invitanti! Complimenti anche per il tuo bel blog! Baci

    RispondiElimina
  6. @ Ragazze grazie a voi tutte..;D Vi abbandono per un pò e ci rivediamo al più presto...
    Auguri a tutti di una serena e felice Pasqua!!!
    @Lady Boheme!! Grazie e benvenuta.. Baci

    RispondiElimina
  7. tagliatelle squisite!!!!! un bacio

    RispondiElimina
  8. sorì...felici vacanzine...bacini pagnottellini ^_^

    RispondiElimina
  9. Tagliatelle da svenimento, davvero buonissime e da copiare, cosa che abbiamo fatto! Amiamo la pasta fresca e questo condimento è da 11 e lode!
    Baci e buona Pasqua
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  10. Peccato che ci lasci per un po' spero tu ti vada a divertire. Anche a noi piacciono sia carciofi che olive e ne facci un gran uso. La pasta è speciale, brava. deny

    RispondiElimina
  11. Ciao tesoro, C'è un riconoscimento per te nel mio blog. Baci

    RispondiElimina
  12. Ciao!! Ho appena pubblicato il PDF "Tea recipes"!! Passa dalla mia cucina per poterlo scaricare gratuitamente!!
    Ma non finisce qui!! Il signore del tè ha in serbo una piccola sorpresa per le partecipanti!!!
    Bacio!!

    RispondiElimina
  13. Que buona combinazione, una vera delizia, sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao a tutti, sono tornataaaaaaa!!!! Vi ringrazio per i vostri commenti, spero abbiate passato una Pasqua serena e felice come la mia.... Un dolce benvenuto ai nuovi sostenitori e si ricominciaaaa!!
    @Faby grazie... un bacio
    @Pagnotella sisterì, sono state dolci vacanze, grazie ;)
    @Luca e Sabry, grazie e a prestooooo!!Buon fine settimana anche a voi ;)
    @Deny benvenuta!
    @Lady B. appena posso ritiro qualche premietto e ti ringrazio.;)) Come vedi mi arrabatto un pò. Non ho tempo di girare per blog, ma sono felice dei vostri pensieri per me. Un bacio
    @Susina passerò quanto prima....Bacio ;D
    @Mar, felice di rivederti da me, grazie. A presto ;D

    RispondiElimina
  15. nel mio blog c'è un premio per te, spero sia ben accetto^_^

    RispondiElimina
  16. Ciao! sono appena entrata nel tuo blog e già ho l'acquolina! complimenti, questa ricetta sembra davvero sfiziosa!
    Meg

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails