giovedì 4 marzo 2010

Una chicca sfiziosa.



Oggi vi presento una chicca sfiziosa.

Avendo delle patate da consumare dovevo trovare urgentemente una soluzione, così tra mille idee di puré o patate al forno o pasta con patate ecc.. ecc.. ecc..
Idea! Perchè non rendo queste patate un po' più sfiziosette?
Ed ecco qua cosa ha pensato la mia mente per far fare una fine sfiziosa a queste patate.

Le chicche sfiziose ;D

Che bel formato! Mi sono innamorata di loro dalla prima volta che le ho viste. Un'amica me le presentò con un succulento ragù, ma io oggi, ve le farò  con origano e mozarella. Forse meno raffinato, ma succulentooooo, lo stessoooo!!!!                                                     

  Ingredienti per le chicche: 

 1 kg di patate lesse
300 gr di semola di grano duro
2 cucchiai d'olio
Un pizzico di sale
1 uovo
Acqua tiepida qb



Sbollentate, quindi,  le patate con la loro buccia, facendole cuocere fino a che non saranno cotte, passatele con il passapatate o schiacciatele con una forchetta, amalgamatele con l'acqua tiepida e un pizzico di sale, in una scodella capiente, aggiungete la semola e l'uovo, amalgamate tutto cercando di ottenere un impasto liscio e sodo,  dovrete regolarvi se vi occorre più  o meno semola di quella che vi ho indicato. Tutto dipende dalle patate se sono più o meno farinose.






Poi formate dei rotolini di pasta che taglierete, in piccoli tocchettini di un centimero circa. Prendete ogni tocchettino fatelo girare tra i palmi delle mani e dategli la forma rotonda o ovale, come più vi piace.

Ed ecco così formata la chicca.


Ingredienti per il sughetto per 2 :

Olio evo 2 cucchiai
Passata di pomodoro 200 gr
1 cipolla
Pizzico d'origano e sale
1 mozzarella ( magari di bufala ;D )

Fate scaldare l'olio in padella, aggiungete la cipolla tagliata a cerchi, fatela dorare poi aggiungete la passata  di pomodoro,  un pizzico di sale, l'origano e fate cuocere per mezz'ora a fuoco lento con coperchio.
Sbollentate 200 gr di chicche in acqua salata,, appena saliranno a galla, colatele con un mestolo forato e versatele nel tegame con sughetto, fatele saltare un pò, amalgamandole nel sughetto alla pizzaiola, poi servite nei piatti. Mantecate con la mozzarella a tocchetti e una spolverata di origano e finalmente mangiateeeeee!!



Il vino é ancora il rosato di Santi Dimitri "Aruca" di cui, in questo periodo, ne ho fatto scorta perché mi piace il suo profumo e il gusto! ;D

Buon appetitoooo!!!

12 commenti:

  1. Sono bellissimeeeee! Ci credo che te ne sei innamorata! Però a dirtela tutta, le trovo molto più gustose e succulente così che con il ragù ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. Direi un piatto gustoso mi viene un langorino! Che carino il tuo blog..........ti metto tra i miei preferiti....

    RispondiElimina
  3. Ehi piccola Calimera! ;D Grazieeee!!!Anzi, ti dirò che con un sughetto al basilico sono eccezzionaliii! Prova a farle!Un beso

    RispondiElimina
  4. Concordo cara...con un sughetto semplice semplice al basilico sono fantastici!!!!Che fame..sarà l'ora!!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  5. uè uè!Qua mica si scherza!Come farei la scarpetta in questo piatto!Apppproposito di piatto: sai che li abbiamo simili?Moooolto simili!
    Bacetto!

    RispondiElimina
  6. :-P che chicca questa ricetta ihihih complimenti! io avrei gradito molto volentieri l'invito e il piattino bello pieno, ovvio!
    baciuzzi.

    RispondiElimina
  7. giovedì gnocchi...e che gnocchi!!!! una vera favola!!! un bacio Faby

    RispondiElimina
  8. che spettacolo! mi piacciono da impazzire!
    per la grafica che mi chiedevi, sono pennelli di photoshop modificati con un programma per farli diventare png così si possono usare anche con photoscape, se ti serve il programma si chiama abrViewer e modifica l'estensione dei pennelli abr :-) baci Ely

    RispondiElimina
  9. Ciao ragazze!! Grazie a tutte per essere passate ;D e grazie alle nuove sostenitrici. Benvenuteee!!! ;D Vi sostengo anch'iooooo..
    Ely grazie per avermi dato delucidazioni in merito, ma non sono ancora riuscita a capire come metter su la firmetta. Quando avrò più tempo studierò un pò ;D. Intanto auguro a tutte una buona serata. Baciiiiiii......

    RispondiElimina
  10. Le tue patate le hai trasformate in perle se al posto dell'origano ci fosse il basilico sarebbero "perle alla sorrentina".Piatto squisito che nonostante l'ora mi renderebbe molto felice,ma mi rassegno e mi ritiro augurandoti la buonanote!!!

    RispondiElimina
  11. buooooni gli gnocchetti!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails